30 settembre 2019, si inaugura il nuovo scalo di Pechino

CWT

30 settembre. È questa la data prefissata per il debutto dell’aeroporto internazionale Daxing di Pechino: un’inaugurazione che anticipa di poche ore il 70esimo anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese, il primo ottobre. Il nuovo scalo cinese sorge in un’area situata a circa 40 chilometri di distanza dal centro cittadino, servita da treni ad alta velocità, una nuova linea metropolitana, nuove superstrade e alcune linee di autobus. L’ambizioso progetto, curato dallo studio di consulenza Caac (China Airport Construction Corporation of Caac) include un grande terminal centrale, progettato dagli architetti iracheni Zaha Hadid Architects e dai francesi ADPI e realizzato dall'Istituto di Progettazione Architettonica di Pechino (BIAD). L’edificio, dall’originale forma con sei raggi, si estende su ben 700mila metri quadrati, a cui si aggiungerà un Ground Transportation Center di 800mila mq. Offrirà ai passeggeri in transito un gran numero di negozi, punti di ristorazione e servizi.

In una prima fase le piste saranno quattro, con un totale di 79 piazzole: strutture adatte ad accogliere ogni anno 72 milioni di passeggeri, due milioni di tonnellate di merci e 630mila movimenti aerei entro il 2025. Il progetto, però, prevede un ulteriore ampliamento, grazie alla costruzione di un secondo terminal e di ulteriori tre piste per consentire il decollo di 880mila voli e ospitare 100 milioni di passeggeri annui. China Eastern Airlines e China Southern Airlines si trasferiranno nella nuova aerostazione insieme con i partner Klm e Delta Air Lines.

 


RESTA CONNESSO CON CWT

 

Se desideri entrare in contatto con noi per ricevere informazioni o iscriverti alla newsletter, clicca sul bottone qui sotto e compila il form.
 

Contattaci