Novità per TAP Air Portugal, anche dall’Italia

CWT

TAP Air Portugal ha avviato il nuovo collegamento giornaliero Napoli-Lisbona, operato con un aeromobile A320-200neo da 174 posti. Il volo decolla da Capodichino alle ore 11.55 (il sabato alle 13.50), con atterraggio a Lisbona alle 14.05 (il sabato alle 16). La partenza dalla capitale portoghese è prevista per le 7.05, con arrivo a Napoli alle 11.05. Il sabato, invece, il volo parte dal Portogallo alle 9.05 e atterra alle 13.

La nuova rotta si è aggiunta a quelle già servite da Roma, Milano, Bologna, Venezia e Firenze verso l’hub di Lisbona, per un totale di 16 voli giornalieri e 115 frequenze settimanali. Dalla capitale portoghese sarà possibile proseguire verso le tante destinazioni intercontinentali servite direttamente dalla compagnia: 10 in Brasile, Caracas, 16 in Africa e 8 in Nord America. L’Italia riveste un ruolo chiave nelle strategie del vettore, come conferma Araci Coimbra, Director Southern Europe di TAP Air Portugal: «Il mercato italiano è strategico per i nostri piani di sviluppo e questa nuova rotta amplia ulteriormente il bacino d’utenza a Napoli, alla Campania e più in generale al Sud del Paese. Di contro, grazie a TAP, l’Italia diventerà ancora più accessibile da parte dei turisti provenienti dall’America. I nuovi voli si stanno già dimostrando un successo: il load factor medio nei prossimi 3 mesi è già superiore al 65%».

TAP Italia ha chiuso il primo trimestre del 2019 registrando un +36% in termini di vendite rispetto allo stesso periodo del 2018. In particolare sono cresciute maggiormente le destinazioni in Nord America, +81%, e Brasile, + 29%. Anche gli Usa sono oggetto degli investimenti della compagnia, che durante l’orario estivo ha inaugurato ben tre nuove rotte: Chicago, Washington e San Francisco. Novità che vanno ad aggiungersi ai collegamenti già effettuati alla volta di Boston, Toronto, New York JFK, Newark e Miami. In totale, il vettore ha quadruplicato l’offerta per il nord America rispetto al 2015. Ha anche aumentato considerevolmente il numero di voli settimanali tra Porto e Newark, passando da 2 a 5. La tratta transatlantica, inoltre, è stata operata per la prima volta a livello globale dal nuovo Airbus A321neo Long Range.

Complice il costante ampliamento del network, TAP Air Portugal ha chiuso il 2018 con un risultato di 47 milioni in termini di ASK (posti disponibili per chilometro), pari al +12,3% rispetto al 2017, e di 38 milioni in termini di RPK (revenue passenger kilometers), equivalente al +9,6% rispetto all’anno precedente. Nel corso dell’anno il vettore ha trasportato complessivamente circa 16 milioni di passeggeri (+10,4%).



RESTA CONNESSO CON CWT

 

Se desideri entrare in contatto con noi per ricevere informazioni o iscriverti alla newsletter, clicca sul bottone qui sotto e compila il form.
 

Contattaci