skip navigation

Più voli nei cieli italiani

CWT

Si rincorrono dall’inizio di giugno le notizie sull’introduzione di nuove frequenze nei collegamenti e sulla riapertura di rotte precedentemente sospese da parte di diversi vettori aerei. Scelte che stanno fortunatamente portando a una continua e progressiva crescita dei voli nel nostro Paese.

Abbiamo cercato di fare il punto sulle principali novità in e dall’Italia, in un quadro che non ha la pretesa di essere esaustivo. Nel mese di giugno, Alitalia ha ripristinato il collegamento non-stop fra Roma e New York, i voli con la Spagna (Roma-Madrid e Roma-Barcellona) e i collegamenti diretti fra Milano e il Sud Italia, effettuando complessivamente il 36% di voli in più rispetto al mese di maggio e operando 30 rotte da 25 aeroporti. Sono ad oggi infatti operativi i collegamenti a/r da Roma Fiumicino ad Alghero, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Torino e Venezia, nonché da Milano Malpensa ad Alghero, Bari, Cagliari, Catania, Olbia e Palermo per quanto riguarda il corto raggio; da Roma Fiumicino a Barcellona, Bruxelles, Francoforte, Ginevra, Londra Heathrow, Madrid, Monaco, Parigi CDG e Zurigo per il medio raggio e da Roma a NY per il lungo raggio. Ulteriori novità sono previste per luglio in cui Alitalia opererà complessivamente il 60% dei voli in più rispetto a giugno, con la ripresa dei collegamenti anche verso Boston, Nizza, Amsterdam e altre destinazioni, molte servite anche da Milano.

Per quanto riguarda Air France e Klm, sono ripresi progressivamente, a partire dal 1° giugno, i collegamenti tra Parigi CDG e Bari, Bologna, Firenze (fino a 7 voli a settimana), Milano Malpensa (fino a 11 voli), Napoli (fino a 8 voli), Roma Fiumicino (fino a 11 voli), Venezia (fino a 7 voli) nonché tra Amsterdam e Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Firenze e Venezia. Entro la fine del mese saranno operativi 78 voli settimanali di Air France e KLM per l’Italia. A luglio, Air France riprenderà poi a effettuare i collegamenti per Cagliari, Catania, Olbia, Palermo e Torino arrivando a servire 12 città italiane.

Anche il Gruppo Lufthansa sta espandendo in modo significativo il proprio network. A partire dal 15 giugno, LH ha riattivato i collegamenti tra Francoforte e Bologna, Milano, Roma, Torino, Venezia, Verona e tra Monaco e Catania, Firenze, Milano, Palermo, Roma, Torino, Venezia. Air Dolomiti ha ripreso le operazioni con nuovi collegamenti nazionali, operando i suoi primi voli a/r da Firenze a Catania e Palermo dal 5 giugno, cui si aggiungeranno Bari e Cagliari – sempre da Firenze - dal prossimo venerdì 19 giugno. Inoltre, ha ripreso a collegare Firenze, Venezia e Torino con Monaco di Baviera, nonché Verona (da domani 18 giugno) e Torino con Francoforte. Brussels Airlines ha ricominciato a volare su Catania, Napoli, Roma, Venezia dal 15 giugno, mentre i collegamenti su Milano riprenderanno a partire dal 22 giugno. Anche Swiss prevede di aumentare i suoi servizi in Italia e riattiverà i servizi da Zurigo a Brindisi, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Napoli, Palermo, Roma entro fine mese. Ulteriori incrementi dell’operatività sono previsti dal mese di luglio.


RESTA CONNESSO CON CWT

 

Se desideri entrare in contatto con noi per ricevere informazioni o iscriverti alla newsletter, clicca sul bottone qui sotto e compila il form.

Contattaci