skip navigation

Ricerca Iata evidenzia basso rischio per la trasmissione del Covid-19 in volo

CWT

L'International Air Transport Association (IATA) ha dimostrato una bassa incidenza della trasmissione del COVID-19 in volo con un conteggio aggiornato dei casi pubblicati. Dall'inizio del 2020 sono stati segnalati 44 casi di COVID-19 in cui si pensa che la trasmissione sia stata associata a un viaggio aereo (inclusi casi confermati, probabili e potenziali). Nello stesso periodo hanno viaggiato circa 1,2 miliardi di passeggeri.

«Il rischio che un passeggero contragga il COVID-19 mentre è a bordo sembra molto basso - ha affermato il dottor David Powell, Medical Advisor di IATA -. Con solo 44 potenziali casi identificati di trasmissione correlata al volo tra 1,2 miliardi di viaggiatori, l’incidenza è di un caso ogni 27 milioni di viaggiatori. Riconosciamo che questa potrebbe essere una sottostima, ma anche se il 90% dei casi non fosse segnalato, significherebbe un caso ogni 2,7 milioni di viaggiatori. Riteniamo che queste cifre siano estremamente rassicuranti. Inoltre, la stragrande maggioranza dei casi pubblicati si è verificata prima che si diffondesse l'utilizzo di mascherine per il viso in volo».

Nuovi approfondimenti sulle possibili motivazioni per cui i numeri sono così bassi sono emersi dalla pubblicazione congiunta di ricerche di Airbus, Boeing ed Embraer, condotte da ciascun produttore nei propri aerei con la fluidodinamica computazionale (CFD). Sebbene le metodologie differiscano leggermente, le diverse simulazioni hanno prodotto risultati simili e confermato che i sistemi di flusso d'aria degli aerei controllano il movimento delle particelle nella cabina, limitando la diffusione dei virus, insieme ai filtri HEPA (High Efficiency Particulate Air), alla barriera naturale dello schienale, al flusso d'aria verso il basso e agli alti tassi di ricambio d'aria. Indossare la mascherina aggiunge un ulteriore e significativo livello di protezione.


 


RESTA CONNESSO CON CWT

 

Se desideri entrare in contatto con noi per ricevere informazioni o iscriverti alla newsletter, clicca sul bottone qui sotto e compila il form.
 

Contattaci