skip navigation

TAP continua a incrementare i voli tra Italia e Portogallo

CWT

Prosegue il ripristino delle operazioni di TAP Air Portugal che, dopo i collegamenti da Roma e Milano operativi già da luglio, ha ripreso ad agosto i voli da Venezia e a settembre quelli da Firenze verso l’hub di Lisbona.

A livello mondiale, con il mese in corso TAP è arrivata a coprire il 40% delle operazioni effettuate in tempi pre-Covid, con circa 700 collegamenti a/r settimanali per un totale di 76 rotte, che diventeranno 82 in ottobre.

La compagnia è tornata a volare anche sul Nord America: i voli sono operati verso 8 destinazioni - New York, Boston, Miami, Washington, Chicago O’Hare, San Francisco, Toronto e Montreal. E saranno 8 anche le destinazioni disponibili a ottobre in Africa (Accra, Bissau, Dakar, Luanda, Maputo, Praia, São Tomé, São Vincente).

TAP conferma inoltre il suo focus sul Brasile, servendo a ottobre 8 destinazioni, con Maceio che si aggiungerà a Belo Horizonte, Brasilia, Fortaleza, Recife, Rio de Janeiro, Salvador da Bahia e San Paolo già attive. “L’offerta TAP per il Brasile è la più vasta e competitiva attualmente sul mercato” ha dichiarato a questo proposito Araci Coimbra, Director Sales Southern Europe.

Per tutti i biglietti emessi fino al 30 settembre 2020 per viaggiare dal 1 luglio fino al 30 novembre 2020, TAP consente un cambio gratuito, senza pagamento di penale. E questo servizio - “Book with Confidence” - viene costantemente aggiornato alla situazione contingente al fine di infondere fiducia ai clienti, garantendo tutta la flessibilità che occorre a chi viaggia in questo periodo.

Infine, a dimostrazione della sua costante attenzione sulla salute e sicurezza dei passeggeri, la compagnia ha implementato un nuovo e rigoroso standard in materia d’igiene, salute e sicurezza sanitaria in tutte le fasi del viaggio - TAP Clean & Safe - in linea con i criteri EASA, IATA, DGS e UCS.

 


RESTA CONNESSO CON CWT

 

Se desideri entrare in contatto con noi per ricevere informazioni o iscriverti alla newsletter, clicca sul bottone qui sotto e compila il form.
 

Contattaci