skip navigation

Verso viaggi d’affari più sostenibili

CWT

Quali sono i driver, le opportunità e i limiti nel percorso della travel industry verso la sostenibilità? Lo evidenzia il rapporto “The Big Idea: How Can We Make Business Travel More Sustainable?”, recentemente pubblicato da CWT e GBTA. Lo studio è il risultato di una sessione di brainstorming su larga scala svoltasi nel corso della conferenza GBTA 2019 di Monaco di Baviera, che ha visto coinvolti, oltre alla comunità di corporate buyer provenienti da tutta Europa, professionisti ed esperti in rappresentanza di travel management company, hôtellerie, compagnie aeree, autonoleggi e servizi ancillari.

L’attenzione al tema è forte: il 65% dei delegati si è detto infatti sostanzialmente o molto fiducioso riguardo alla capacità del settore di rendere il futuro dei viaggi d’affari più sostenibile e la percentuale sale al 71% in risposta alla volontà di agire in tal senso. La spinta, secondo quanto emerso, nasce dalla crescente coscienza sociale dei viaggiatori - in particolare tra i millennial e i centennial – che richiedono travel program più sostenibili. Le aziende che vorranno mantenere alta la propria reputazione dovranno agire di conseguenza e i fornitori dovranno necessariamente adattare la loro offerta. Questo cambio di mentalità aprirà le porte a soluzioni più ecofriendly – biocarburanti, maggiore attenzione al riciclaggio negli aeroporti, riduzione della quantità di rifiuti, abolizione della plastica monouso, minor numero di voli con basso tasso di riempimento, flotte di aeromobili moderni, prodotti ecologici per la pulizia – che porteranno a una riduzione delle emissioni di carbonio. Quale il ruolo delle Tmc? Combinando tecnologie all’avanguardia e capacità di analisi dei dati, esse possono supportare le aziende nella creazione di un travel program più ecofriendly aiutandole a scegliere i migliori fornitori, offrendo report sulle emissioni di carbonio ed elaborando travel policy che comprendano gamification e sistemi di reward per i dipendenti che si dimostrano maggiormente consapevoli.

Ulteriori informazioni nel comunicato stampa



RESTA CONNESSO CON CWT

 

Se desideri entrare in contatto con noi per ricevere informazioni o iscriverti alla newsletter, clicca sul bottone qui sotto e compila il form.
 

Contattaci